La magia dei cocktail personalizzati a Shanghai

24 novembre 2017 / Lifestyle

24 novembre 2017 / Lifestyle

La magia dei cocktail personalizzati a Shanghai

“Per essere insostituibili bisogna essere diversi.” Coco Chanel

Il sogno di un cocktail personalizzato, creato appositamente in base alle proprie preferenze è ora realtà a Shanghai! Eddy Yang, pluripremiato barman cinese, ha infatti portato i drink “su misura” nella metropoli più popolosa del mondo grazie al suo primo progetto, The Tailor Bar, dal format unico ed innovativo. È proprio l’esperto bartender, che chiacchierando con i clienti ed analizzandone i gusti e le preferenze crea per loro cocktail “sartoriali”, per offrire un’esperienza coinvolgente in cui la persona ha un ruolo centrale e non viene messa in difficoltà di fronte a un menu incomprensibile affidando la scelta del drink al caso.

Il successo travolgente di questa prima esperienza ha incoraggiato Yang che ha recentemente lanciato due nuovi progetti Second Moment e Above the Globe: il primo prende il nome da un ristorante ubicato nelle sue vicinanze (Spicy Moment) e si propone come il luogo perfetto in cui bere un drink dopo averne assaporato la cucina speziata, mentre il secondo, di ispirazione Shakespeariana, propone tre menu diversi, history con cocktail vintage, comedy per cocktail esilaranti e tragedy per gli amanti dei sapori forti. Entrambi i locali dai nomi insoliti, ma evocativi sono posizionati in location discrete, quasi nascoste, in pieno stile “speakeasy”. La scelta di rendere questi cocktail bar poco accessibili e di farli passare inosservati può sembrare controtendenza, ma l’obiettivo è proprio quello di incuriosire i possibili clienti ed invitarli a scoprire un mondo totalmente nuovo, dove concedersi un momento interamente dedicato a se stessi.

Tag:

#bartender

#bespoke

#China

#customizedcocktails

#lemag

#Shanghai

X
- Enter Your Location -
- or -
X
- Enter Your Location -
- or -