Viaggiare senza mai fermarsi

5 maggio 2017 / Travel

5 maggio 2017 / Travel

Viaggiare senza mai fermarsi

Ogni cento metri il mondo cambia. (Roberto Bolaño)

Quando eravamo piccoli, o semplicemente più giovani, la vacanza cominciava una volta arrivati alla reception dell’albergo carichi di valigie. Documenti, carte da firmare e l’attesa della camera. Tutto questo aveva, e forse ha ancora, un suo fascino romantico, ma vista la brevità dei soggiorni, diventa importante ottimizzare al meglio il poco tempo a disposizione. Questa è l’idea dei fondatori di ‘Traveldo.se’.

Grazie a questa piattaforma il viaggio inizia da casa, scorrendo le pagine del sito dove ci si immerge direttamente nell’azzurro del mare o si ammira New York dall’alto. Suggestioni, suggerimenti e fugaci racconti permettono di conoscere la nostra destinazione nei momenti liberi in settimana, senza perdere tempo in vacanza.

Forse per gli inguaribili romantici una ricerca simile allenta il contatto umano, ma è tutto facilmente recuperabile esplorando passo dopo passo luoghi sconosciuti e anfratti nascosti di una città mai vista prima, dove solo la gente del posto sa muoversi e addentrarsi. Grazie ai consigli trovati sul sito e alle immagini che per qualche strano motivo, hanno attirato la nostra attenzione, scopriamo perle misteriose di un luogo non del tutto sconosciuto e viviamo un’avventura dal successo assicurato.

Tag:

#lemag

#Travel

X
- Enter Your Location -
- or -
X
- Enter Your Location -
- or -