Lema@Salone del Mobile.Milano Shanghai 2019

Bis di aperture in Cina per Lema che consolida la presenza a Shanghai e Shenzhen.

La Cina sempre più protagonista dell’espansione internazionale di Lema che in occasione della partecipazione alla quarta edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai ha inaugurato mercoledì 20 la nuova sede del flagship store di Shanghai e sabato 23 novembre il nuovo concept espositivo del flagshipstore di Shenzhen.

A due anni dall’apertura, il flagshipstore Lema Shanghai si è spostato all’interno di JSWB, prestigioso mall dedicato ai migliori marchi di arredamento internazionale. Location strategica a Shanghai, città più popolosa della Cina, mercato decisivo dove il brand italiano si è molto rafforzato negli ultimi anni grazie a grandi forniture per prestigiosi progetti in ambito contract e alle costanti aperture a livello retail. Aperto in partnership con dealer locale Shanghai Heng Su e sviluppato su 250 metri quadri è interamente dedicato alla presentazione dei sistemi modulari e delle altre proposte del catalogo Lema Casa che uniscono sapientemente heritage manifatturiero e innovazione industriale.

Sabato 23 novembre, Lema ha svelato anche il nuovo concept espositivo del suo più grande flagship store al mondo, quello di Shenzhen, metropoli sempre più cosmopolita della Cina continentale meridionale, in grande sviluppo anche grazie alla vicinanza con Hong Kong. Ambizioso progetto sviluppato nel 2016 in partnership con il dealer locale Ubun, il flagshipstore di Shenzhen attraverso numerose ambientazioni domestiche negli oltre 1200 mq del negozio, interamente dedicati ai sistemi modulari e alle altre proposte del catalogo Lema Casa ne svela l’alchimia e la discreta eleganza.

Ospite d’onore delle due serate di inaugurazione, il designer David Lopez Quincoces che ha raccontato la lunga collaborazione con Lema. Oltre al suo sistema modulare LT40, novità 2019, è stata presentata una versione inedita espressamente dedicata all’inaugurazione dei due flagshipstore asiatici della poltrona ALTON con rivestimento color giada in ciniglia operata con punti intrecciati a rilievo di Osborne&Little by Matthew Williamson, pluripremiato designer britannico noto per l’uso di motivi e disegni ispirati alla natura e ai viaggi, dai colori forte con un effetto caleidoscopio.

X
- Enter Your Location -
- or -
RESTA IN CONTATTO
CON LEMA

SEGUI LE ULTIME NOVITA'