Danji Restaurant: melting pot di sapori al centro di New York

19 ottobre 2016 / Food

19 ottobre 2016 / Food

Danji Restaurant: melting pot di sapori al centro di New York

Nel centro di New York City c’è un ristorante di soli 36 posti a sedere che racconta la Corea attraverso i sapori e i profumi dei suoi piatti. Connubio estatico tra modernità e tradizione, il Danji Restaurant è il regno dello Chef Hooni Kim che, insieme alla scelta dell’arredamento e alla musica di sottofondo, trasforma una cena in un’esperienza cosmopolita.

Kim nasce a Seoul, in Corea, vive a Londra, New York e in California. Inizia gli studi in medicina, ma capisce presto che la cucina è il suo destino. Dopo alcune esperienze in ristoranti a tre stelle Michelin, apre il Danji. Attira immediatamente le attenzioni della stampa internazionale, tra cui il New York Magazine che gli conferisce quattro stelle piene. Al Danji propone quello che i newyorchesi si aspettano di mangiare: ingredienti insoliti trasformati in piccole sculture multicolor e mise en place originali. La sua cucina è un dialogo tra presente e futuro, è un salto ad occhi chiusi nel gusto e nel melting pot di sapori che solo le grandi metropoli come New York sanno interpretare dando spazio all’innovazione, è un viaggio intorno al mondo in un’unica portata. Questo è il Danji restaurant e Kim ne è l’anima geniale.

X
- Enter Your Location -
- or -
X
- Enter Your Location -
- or -