Yaki | new

Divano letto matrimoniale

50.000,00 €

YAKI passe-partout dal giorno alla notte

Il divano letto YAKI si caratterizza dal punto di vista tecnico per il particolare meccanismo che consente, con una semplice operazione di apertura, senza togliere cuscinerie ingombranti, di ricavare un letto matrimoniale con rete a doghe e materasso confortevole. Una proposta pensata per rispondere ad una particolare esigenza formale sia in ambito domestico che nel settore dell’hotellerie e dei grandi progetti multiapartment.

Finiture
Texture Spec Sheet: Manutenzione e cura
  • TESSUTI
  • ECOPELLI
  • PELLI
  • files_extension
    Prodotto Yaki | new
    Codice
    Composizione
    Altezza (cm)
    Resistenza all'abrazione

    DISCLAIMER

    I colori visualizzati, per note ragioni tecniche, sono indicativi e possono differire dall'originale

    Manutenzione

    ALTA QUALITÀ
     
    L'accurata selezione dei materiali e la qualità delle lavorazioni unita alla cura sartoriale del dettaglio rappresentano i cardini di ogni nostro prodotto.
    CONSEGNA SICURA
     
    Spedizioni sicure e tracciate con il vantaggio di servizi aggiuntivi dedicati come consegna al piano e montaggio.
    ASSISTENZA DEDICATA
     
    Il customer service Lema è a disposizione per fornire supporto pre e post vendita, aiutando in tutte le fasi dell'acquisto.

    Gabriele e Oscar Buratti

    design by
    Gabriele e Oscar Buratti
    Yaki è un prodotto dalla doppia anima, giorno e notte, divano e letto, dove il comfort dialoga con l’estetica. Da chiuso è un divano comodo, raffinato nelle proporzioni e nei volumi. Aperto è un “vero” letto con una rete a doghe di legno e un materasso confortevole e un’altezza da terra adeguata.

     

    Preloader

    Lema. The art of dialogue

    Prodotti come elementi di un insieme, di un lifestyle fondato sul dialogo. Dialogo come idea di casa, spazio su misura, luogo privilegiato delle relazioni e della condivisione. Dialogo come incontro di forme e materiali, estetica e funzione, espressione della capacità di Lema di unire diverse firme progettuali in una collezione armonica. Arredi concepiti per dialogare tra di loro ma capaci di abitare anche soli, pensati per adattarsi a stili di vita personali, in ogni casa in tutto il mondo.